IT | EN | DE

Campeggio a Marina di Bibbona
Campeggio a Marina di Bibbona Campeggio a Marina di Bibbona Campeggio a Marina di Bibbona
BENVENUTI
AL CAMPING I MELOGRANI!
Tempo libero e servizi
Al Camping i Melograni non ci si annoia mai!
Le nostre offerte
Scopri le ultime offerte del nostro campeggio
Le Maxi Caravan
Caravan nuovissime e super accessoriate
I dintorni del campeggio
Vacanze al mare in Toscana

REGOLAMENTO CAMPEGGIO A MARINA DI BIBBONA

ACCESSO 
L´accesso al parco di vacanza deve essere autorizzato dalla Direzione, previa consegna del documento di identità di ogni singola persona. I clienti con contratto forfait sono tenuti a dichiarare alla Direzione arrivi e partenze.

MINORI
è vietato l´accesso ai minorenni, se non accompagnati da persona adulta che ne sia legalmente responsabile.

OSPITI GIORNALIERI (visitatori)
Gli ospiti giornalieri, sono ammessi solo se autorizzati dalla Direzione e previa consegna del documento di identità. è fatto obbligo al cliente di far registrare il proprio ospite, qualora questi non abbia già provveduto. Se la permanenza si protrae per oltre due ore sarà applicata la tariffa giornaliera, come da listino prezzi. I visitatori possono entrare esclusivamente a piedi.

CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI
è vietata la circolazione dei veicoli all´interno della struttura ricettiva, eccezion fatta per il trasporto di roulotte e/o tende, in tal caso la velocità massima consentita è di 5 km/h.

CANI
L´ingresso dei cani è ammesso a discrezione della Direzione e previa compilazione dell´apposita scheda anagrafica. I cani devono sempre essere tenuti al guinzaglio, nel rispetto delle normative di legge in materia e accompagnati fuori dal parco di vacanza per i loro bisogni. è assolutamente vietato condurre il cane in qualsiasi struttura del parco di vacanza (bar, market, servizi igienici, ecc.). è altresì vietato usufruire dei bagni per la toelettatura dell´animale. Il proprietario deve pulire dove il cane ha sporcato e fare in modo che il proprio animale non rechi disturbo a terzi. Il risarcimento degli eventuali danni causati dal cane, sarà a carico del proprietario. La Direzione declina ogni responsabilità. Nelle strutture temporaneamente ancorate al suolo, allestite dalla gestione e messe a disposizione dei turisti sprovvisti di mezzi propri di pernottamento non è consentito l´ingresso di animali.

PIAZZOLA

ASSEGNAZIONE DELLA PIAZZOLA
L´assegnazione della piazzola spetta alla Direzione ed è tassativamente vietato occupare una piazzola diversa da quella assegnata. Tutte le piazzole sono dotate di allaccio idrico ed elettrico.

ATTREZZATURA
Nelle piazzole potrà essere installato un mezzo mobile di pernottamento (purché sia regolarmente targato e possegga i requisiti di "veicolo" ai sensi del vigente Codice della Strada) con i relativi accessori, cioè roulotte o camper con veranda e cucinotto in tela, oppure tende o carrelli tenda. Per gli accessori sono ammessi anche altri materiali ove conformi alla normativa vigente. A maggiore chiarezza si precisa che sulle piazzole possono essere installate anche verande rigide purché:

- strutture temporaneamente ancorate al suolo,rimovibili e complementari ai mezzi stessi, ferma restando la maggiore rilevanza del mezzo di pernottamento ai fini del soggiorno turistico;

- con dimensioni inferiori al mezzo mobile di pernottamento, che deve rappresentare il manufatto principale, la dimensione della veranda va calcolata in rapporto alla lunghezza del mezzo mobile di pernottamento, comprensiva del timone, come riportato dalla carta di circolazione;

- senza il servizio igienico al loro interno.

Per quanto riguarda i cucinotti rigidi, gli stessi devono consistere in un piccolo manufatto privo dei caratteri edilizi, destinato a contenere i fornelli, le stoviglie e le derrate alimentari di quotidiano utilizzo da parte del campeggiatore;

I telai di supporto ai teloni ombreggianti possono essere installati purché abbiano le caratteristiche di facile amovibilità, siano temporaneamente ancorati al suolo e complementari al mezzo di pernottamento;

Il mancato rispetto delle suddette prescrizioni da parte dell´assegnatario della piazzola costituirà ragione per l´immediata risoluzione del contratto medesimo.

ORDINE E PULIZIA DELLA PIAZZOLA
Le piazzole devono essere tenute decorosamente pulite ed ordinate durante il soggiorno e nello stesso modo devono essere riconsegnate alla partenza.

EROGAZIONE ELETTRICITA’
L’uso dell’impianto elettrico è ad esclusivo rischio dell’utente, il quale ne è altresì responsabile nei confronti dei terzi. Per il collegamento alla presa elettrica delle colonnine presenti in campeggio è obbligatorio che cavo ed impianto siano a norma CE, in particolare il cavo non dovrà superare la lunghezza strettamente necessaria e dovrà essere inserito in apposita guaina protettiva. L’erogazione dell’elettricità (220V) è limitata a 4 Ampere. La colonnina è dotata di salvavita. Se l’erogazione di elettricità s’interrompe, si prega di avvisare la Direzione. E’ assolutamente vietato aprire gli sportelli, manomettere o modificare le colonnine degli attacchi elettrici, pena l’immediata espulsione.

TUBI E REGOLATORI GAS
E’ fatto obbligo ai campeggiatori di provvedere alla manutenzione ed al controllo degli apparecchi di cottura, funzionanti a gas che dovranno essere sempre tenuti in ottime condizioni di manutenzione. I tubi del gas devono essere sostituiti periodicamente, avendo riguardo alla data di scadenza stampigliata sul tubo stesso.

PAVIMENTAZIONE DELLA PIAZZOLA
E’ assolutamente vietata la pavimentazione della piazzola con mattonelle in cemento o qualsiasi altro materiale che non faccia respirare il terreno.

BAGNI IN PIAZZOLA
E’ vietata l’installazione di servizi igienici in piazzola, anche se dotati di trituratore sanitrit. E' consentito l’uso del wc chimico, in dotazione nelle roulotte.

TELI DIVISORI
E’ fatto divieto di attrezzare la piazzola con teli e tendoni laterali di qualsiasi materiale, eccetto per il lato strada.

PIANTE E OMBREGGI
E’ severamente vietato tagliare e/o danneggiare piante, arbusti o rami della vegetazione esistente. E’ consentito installare teli ombreggianti, sorretti da apposita intelaiatura che dovrà avere carattere precario ed essere facilmente rimovibile. Le dimensioni massime dovranno essere inferiori all’area della piazzola stessa e mantenere una distanza minima di 30 cm dal confine o dalle piante di divisione.

RIMESSAGGIO
Alla chiusura del parco di vacanza le piazzole dovranno essere interamente liberate. I clienti potranno comunque usufruire del servizio di rimessaggio in piazzola eseguendo le necessarie operazioni ed in particolare provvedendo a rimuovere il telone dal telaio di supporto, a scollegare eventuali forniture di elettricità ed acqua e ad osservare tutte le misure idonee a garantire la sicurezza dei propri accessori rendendosi responsabili di ogni e qualsiasi danno che dovesse verificarsi. La Direzione non sarà comunque responsabile per qualunque danno derivante dalla mancata adozione delle suddette cautele. Al termine delle operazioni di rimessaggio la piazzola dovrà essere pulita ed in perfetto ordine. 


VARIE

ACQUA POTABILE
L'acqua erogata è potabile a norma delle vigenti leggi. E' assolutamente vietato usare l'acqua per usi impropri. L'utilizzo è consentito per i soli usi primari: igiene personale, cucina, lavaggio di stoviglie ed indumenti. Si invitano i campeggiatori ad evitare ogni forma di spreco.

EROGATORE DI ACQUA (FONTANELLO)
E’ possibile usufruire del fontanello, installato in prossimità dei locali commerciali, per la fornitura di acqua fresca, naturale e gassata, con monete o tramite un’apposita card, acquistabile presso la Direzione.

LAVANDERIA
E’ vietato l’uso di lavatrici in piazzola. Lavatrici a gettone sono disponibili presso i servizi igienici. Il sapone ed i gettoni sono acquistabili presso la Direzione.

ORARIO DEL SILENZIO
L’orario del silenzio vige dalle ore 13.30 alle ore 15.30 e dalle ore 24.00 alle ore 07.00. Durante tale orario non sono consentiti arrivi e partenze, montaggio o smontaggio delle strutture ed altre attività che possano recare disturbo alla quiete.

GIOCHI ED ATTIVITA’ SPORTIVE
I giochi e le attività sportive sono consentiti nelle apposite aree. Tali attività sono vietate nelle piazzole anche se non occupate e nelle vie del parco di vacanza.

BAMBINI
Gli adulti sono responsabili del comportamento dei propri bambini. I bambini devono essere accompagnati ai servizi igienici, ai giochi, ecc., da una persona adulta.

MESSAGGI E CORRISPONDENZA
Messaggi e posta in arrivo sono segnalati in bacheca. La corrispondenza in arrivo può essere ritirata solo da persone adulte, il periodo di giacenza è 7 giorni, trascorsi i quali, in mancanza di ritiro, si provvederà a rispedirla al mittente. Per la posta in partenza c’è un’apposita cassetta, nei pressi della Direzione.

RIFIUTI
Per l’eliminazione dei rifiuti è obbligatorio usare sacchetti di plastica, da depositare negli appositi contenitori, avendo cura di differenziare i seguenti materiali: organico: resti di frutta, verdura, carne e pesce, fondi di tè o caffè, fogliame, fiori, alimenti deteriorati, gusci d’uovo (no rifiuti liquidi e lettiere di animali domestici); possono essere utilizzati gli appositi contenitori e sacchetti distribuiti presso la Direzione; multimateriale: vetro, bottiglie di plastica, lattine e scatolette, pellicole e contenitori in polietilene, vaschette in PVC o polistirolo, contenitori vuoti di detersivi (no posate e piatti in plastica, oggetti di ceramica e terracotta); carta e cartone: giornali, riviste, libri, cartone a pezzi e fogli (no tetrapak e carta sporca); oli vegetali esausti: oli alimentari utilizzati per cucinare e friggere, oli residui di prodotti in scatola o sottolio. E’ possibile ritirare presso la reception l’apposita lattina per raccogliere l’olio. Quando è piena, occorre svuotarla nel contenitore dell’isola ecologica, vicino alla Direzione; pile esaurite: da conferire nell’apposito contenitore dell’isola ecologica, vicino alla Direzione; medicinali scaduti: devono essere conferiti presso gli appositi contenitori situati nelle farmacie; indifferenziato: contenitori di latte, dvd, cd, penne, lettiere animali domestici, pannolini e, in genere, tutto quello che non può essere riciclato (no sostanze infiammabili, scarti di potature, materiali inerti, ferrosi e ingombranti, per i quali occorre rivolgersi alla Direzione). L’ospite deve provvedere a proprie spese allo smaltimento dei rifiuti speciali, o comunque, non idonei alla raccolta differenziata nella struttura ricettiva.

SERVIZI IGIENICI
Nei bagni, l’uso delle docce e dell’acqua calda è gratuito. Gli ospiti sono pregati di lasciare i servizi igienici nelle condizioni in cui vorrebbero trovarli.

PARCHEGGIO
Gli ospiti delle piazzole hanno a disposizione un posto auto nel parcheggio esterno, dotato di barriere automatiche. Le card verranno rilasciate dalla Direzione, tramite una cauzione di € 10.00. Ogni piazzola ha diritto ad un solo posto auto.

DIVIETI

E’ ASSOLUTAMENTE VIETATO:
Accendere fuochi all’aperto; Barbecue su tutta l’area del parco di vacanza, ad esclusione delle zone appositamente segnalate ed attrezzate; Uso ed installazione di caldaie a gas in piazzola; Ammucchiare aghi di pino, foglie di eucaliptus o quant’altro possa creare pericolo d’incendio, senza provvedere tempestivamente alla rimozione del materiale stesso; Conservare in piazzola materiali infiammabili; Danneggiare la vegetazione; Versare sul terreno: olio, carburanti, liquidi bollenti o di rifiuto; Versare nelle fognature olio esausto, carburanti e residui di vernici; Tenere ad alto volume radio od apparecchi di diffusione sonora in genere; Tirare corde ad altezza d’uomo e quant’altro possa costituire pericolo o essere d’intralcio al libero passaggio. RESPONSABILITA’ FURTI, DANNI E RESPONSABILITA’ CIVILE Ogni ospite è tenuto a custodire le cose di proprietà. La Direzione non risponde di eventuali furti di oggetti e valori non affidati ed accettati in custodia, dei danni causati da altri ospiti, da terzi, da caso fortuito o forza maggiore, da malattie o da altre cause non dipendenti da negligenza del personale della struttura. Sono altresì esclusi i danni a persone o cose derivanti dalla circolazione di qualsiasi tipo di veicolo.

ESPULSIONE
La Direzione si riserva il diritto di allontanare dal parco di vacanza coloro che, a suo insindacabile giudizio, turbino il buon andamento della vita comunitaria o che non rispettino le norme del presente regolamento.

Fotogallery
Virgolette
Scopri tutte le foto del Camping I Melograni!

Campeggio a Marina di Bibbona
Campeggio a Marina di Bibbona
Via dei Cipressi, 11 - 57020 Marina di Bibbona
Tel. 0586.600222 - Fax 0586.602717 -
Email: info@campingimelograni.it
P.iva 01493680498
© 2014 - Power by Easysite
Sito web By Piramedia
Tutti i diritti riservati - Sitemap - Privacy